USA: la FAA completerà i test del Boeing 737 MAX nei prossimi giorni

WASHINGTON / SEATTLE (Reuters) – La Federal Aviation Administration (FAA) degli Stati Uniti è nelle fasi finali della revisione delle modifiche di Boeing (NYSE: BA) al 737 MAX e avrebbe dovuto completare il processo ” nei prossimi giorni “, ha detto lunedì a Reuters il capo della FAA Steve Dickson.

Tre fonti che hanno familiarità con la questione hanno indicato che la FAA dovrebbe rilasciare una nuova licenza operativa dal 18 novembre per il velivolo atterrato nel mondo da marzo 2019 a seguito di due disastri mortali. Nessun commento è stato fatto da Boeing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code