La FAA approva la riparazione del sistema elettrico del Boeing 737 MAX

Boeing (NYSE: BA ) ha ottenuto l’approvazione mercoledì dalla Federal Aviation Administration (FAA) degli Stati Uniti per risolvere un problema elettrico che aveva colpito circa 100 737 aeromobili MAX, aprendo così la strada al loro ritorno in servizio dopo cessazione dei voli all’inizio di aprile, ha confermato il produttore di aeromobili. Fonti avevano detto a Reuters che la FAA aveva approvato i due bollettini di servizio che Boeing aveva inviato mercoledì alle compagnie aeree per correggerli.

“Dopo aver ottenuto le approvazioni finali della FAA, abbiamo pubblicato bollettini di servizio per la flotta interessata”, ha detto Boeing a Reuters. “Stiamo anche completando le riparazioni e preparandoci a riprendere le consegne”.

L’annuncio è un sollievo per le compagnie aeree statunitensi che aspettavano con impazienza di riportare gli aerei in servizio prima del tradizionale inizio della stagione estiva alla fine di maggio, poiché la domanda di viaggi aerei aumenta. Un funzionario della FAA ha confermato che l’agenzia ha approvato i bollettini di servizio e le istruzioni associate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code